blob
Dal 27.09.2012 al 29.09.2012
Torneo Antirazzista

Il C.S.A. Germinal Cimarelli nei giorni del 27-28-29 settembre organizza la quarta edizione del "Torneo di Calcio Antirazzista".
 
Come da quattro anni, l'idea di partenza, è molto semplice, organizzare un evento che cerca  il coinvolgimento diretto e la contaminazione fra realtà considerate normalmente contrastanti e contraddittorie: quella delle tifoserie calcistiche e dei gruppi ultrà, spesso etichettati come razzisti, e quella delle comunità di migranti, sempre più presenti sul territorio.
 
Il calcio moderno rispecchia ed amplifica i malesseri e gli orrori della società in cui viviamo (razzismo, xenofobia, omofobia, neofascismo), portando ragazze e ragazzi a sfogare la propria frustrazione verso minoranze spesso inermi, scatenando la guerra tra ultimi. Oggi, complice la crisi economica, stiamo vivendo uno spostamento della società chiaramente verso destra, poichè la classe politica e i grandi poteri mediatici fanno leva sulla paura del diverso, imponendo un modello altamente semplificato ma totalmente sbagliato, dove il cattivo è ?'immigrato, l'ultras, l'antifascista o chiunque tenda a sovvertire questo stato di cose.  
Il calcio, e lo sport in generale, non è esente da questa mentalità, sempre più curve e gruppi ultras si identificano nei "valori" del razzismo e del neofascismo. (E' ormai norma trovare celtiche negli stadi, o striscioni xenofobi). I governi (di qualunque colore politico) tendono a reprimere questi episodi con la violenza, la repressione e il controllo sociale da ultimo la tessera del tifoso, che altro non fa che accrescere l'odio!
Questo fa parte del doppiogioco messo in atto dai governanti, infatti se da un lato si riempiono la bocca di belle parole tipo integrazione, rispetto e cooperazione dall'altro è proprio l'odio e la repressione che da loro l'alibi per intervenire in maniera drastica e riportare l'ordine emarginando i devianti!
 L'obiettivo del torneo è quello di dimostrare che tutto questo può cambiare, che non c'è bisogno della repressione e del controllo sociale. Nel nostro torneo, e con nostro intendo di tutti, non ci sono forze del?'ordine in tenuta antisommossa, non ci sono telecamere pronte a riprendere ogni angolo del campo e tantomeno non ci sono tessere del tifoso, non esistono fogli di via e centri di permanenza temporanea, NESSUNO SARA' RESPINTO!

Indietro

NEWS
EVENTI
SERVIZI
PRENOTAZIONI
ASSOCIAZIONI
PROGETTO MEMORIA
CATALOGO DVD
DOVE SIAMO E ORARIO
CONTATTACI

blob.lgc@gmail.com

Blob Pratiche Di Evasione

Crea il tuo badge

Blob.lgc - pratiche di evasione - è un laboratorio rivolto ai giovani della città, singoli o organizzati in associazioni e gruppi informali.
E' dotato di spazi flessibili e strumentazioni per lavorare intorno al mondo della comunicazione: video, audio, internet, wifi, ecc. Vuole essere un luogo di transito dove approdare per conoscere gente nuova, coltivare le proprie passioni, realizzare un progetto, trovare spazi e mezzi per concretizzare il proprio bisogno di espressione e partecipazione.
Blob.lgc si trova all'interno dell'Officina Sociale "La Siviera", del Comune di Terni.
E' possibile prenotare la Sala Laura attraverso l'apposito modulo.